I giochi d’acqua da fare con i tuoi bambini in estate

giochi d'acqua con i tuoi bambini

Con la chiusura delle scuole e il caldo, i bambini adorano giocare all’aperto e cosa c’è di più bello dei giochi con l’acqua? L’acqua, oltre a portare refrigerio, possiede un potere rasserenante ed aiuta il bambino a rafforzare la fiducia in sè stessi al mare. Ecco i giochi con l’acqua da fare con i tuoi bambini.

  1. La cascata d’acqua
    Appendi dei classici palloncini in gomma, pieni d’acqua ad un filo o ad un ramo. I bambini dovranno cercare di farli esplodere come meglio preferiscono, con le mani, con una ago, con la bocca o colpendoli di testa. Vince chi riesce a farne scoppiare di più!
  2. Lo scivolo bagnato
    Lo scivolo è uno dei giochi più amati dai bambini e lo è ancora di più nella versione bagnata. Per realizzarlo procurati un telo cerato, cospargilo di acqua e sapone e stendilo in giardino. I bambini si divertiranno a lanciarsi sul telo e scivolare. Ovviamente fai in modo che non possano farsi male, quindi posizionalo lontano da eventuali ostacoli.
  3. Spruzza gli altri!
    Disponi i bambini in cerchio e al centro posiziona un vassoio pieno d’acqua. I bambini a turno dovranno tirare dei dadi e solo quando otterranno il numero sei potranno schizzare gli amichetti con l’acqua dando una manata nel vassoio. Un ottimo gioco per rinfrescarsi e per i più piccoli, ripassare i numeri!
  4. Tiro a segno con i palloncini
    Dividi in bambini in due squadre e dai loro dei palloncini pieni d’acqua. A turno dovranno lanciare i palloncini all’interno di una bacinella. Vince la squadra che riesce a lanciare più palloncini all’interno della bacinella senza farli scoppiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *