Come funziona il metodo Montessori

È probabile tu abbia sentito parlare del metodo Montessori, ma per mancanza di tempo o occasione non abbia mai approfondito.

CONCETTI BASE DEL METODO MONTESSORI

Cominciamo col dire che è un metodo educativo messo a punto da Maria Montessori, medico, pedagogista e filosofa italiana. L’idea alla base era rivoluzionaria per l’epoca: il bambino non va costretto dentro regole severe, ma aiutato ad esprimere al meglio le sue potenzialità. Il compito di genitori ed educatori è accompagnarlo nel percorso di crescita, facendo sì che il suo sia un cammino armonioso verso l’autonomia: il motto delle scuole Montessori è “aiutiamoli a fare da soli”. Le scuole non prevedono gli spazi tradizionali, con cattedre, banchi e orari scanditi, ma si ispirano a un’idea di condivisione e sviluppo delle capacità, in un ambiente sereno e a misura di bambino.

I LIBRI NEL METODO MONTESSORI

Il libro svolge un ruolo importante fin dai primi mesi di vita del tuo bambino: lo aiuta a potenziare le capacità sensoriali, toccando le pagine morbide dei suoi primi libretti, osservando le figure colorate, ascoltando la tua voce mentre gli leggi la favola della buonanotte. Prendervi del tempo solo vostro per leggere una storia assieme creerà una piacevole abitudine, che aiuterà il tuo cucciolo a imparare parole nuove, sviluppare le capacità cognitive e rafforzare il vostro legame.

I LIBRI PERSONALIZZATI LIBELLUS

Il rituale della fiaba della buonanotte diventerà ancora più speciale per il tuo piccolino, se i protagonisti della storia avranno il nome suo e dei suoi amichetti. Libellus ti dà la possibilità di regalare al tuo bambino una favola personalizzata, per trascorrere insieme momenti indimenticabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *