Biglietto per le congratulazioni, ecco qualche idea

Quando si è invitati ad una festa di compleanno, ad una cerimonia o ad un evento importante, è bene scegliere il regalo e gli accessori appropriati alla tipologia di festa a cui si sta per partecipare.

Oltre a scegliere un regalo che sia giusto e adeguato alla situazione, è bene che anche la carta che lo riveste e il biglietto di congratulazioni o di auguri siano perfettamente abbinati: in questo modo il regalo avrà nel complesso un aspetto molto più curato e il festeggiato capirà che ci avete invesito del tempo.

Soprattutto quando si opta per regalare la classica busta con dentro il denaro, è bene che questa sia adeguata al contesto e alla situazione: rispetto ad una generica busta bianca, una busta colorata e un bigliettino specifico per la cerimonia, conferirà al tutto un aspetto meno anonimo e più personalizzato.

Ecco allora alcuni consigli per poter scegliere al meglio il proprio biglietto di congratulazioni.

Biglietti per il compleanno

Ad esempio, quando si tratta di feste di compleanno, è bene che i bigliettini di auguri siano colorati e festosi: sarebbe bene infatti optare per biglietti con stampe colorate sul frontespizio e con scritte allegre e divertenti. L’aspetto del biglietto deve anche tenere conto dell’età del festeggiato, se infatti si tratta di un bambino, è preferibile scegliere un biglietto che raffiguri il suo personaggio preferito.

Biglietti per una cerimonia (battesimo, cresima, matrimonio)

Se invece siamo stati invitati ad una cerimonia, come ad esempio un Battesimo, una Cresima o un Matrimonio, è bene che il bigliettino, come il regalo, assuma un aspetto più formale e solenne: sono da prediligere in questo caso frontepizi eleganti, che abbiano colori simili al bianco, al panna o al grigio ghiaccio.

Anche la scritta in questo caso gioca un ruolo fondamentale: è sempre meglio scegliere biglietti con scritte prestampate e predefinite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *